Piccoli lettori crescono

Per noi, lettori seriali, sapere che c’è una nuova-piccola-grande generazione in erba che potrebbe diventare un pubblico curioso è un affare di notevole rilevanza. Non entrerò nell’ambito educativo, che lascio a chi a più competenze di me e, per questo, mi limiterò a lanciare qualche domanda che da tempo mi frulla nella mente. Si nasceContinua a leggere “Piccoli lettori crescono”

Aspiranti (ed esperti) scrittori in cerca di ispirazioni

Cari lettori, come vi avevo annunciato, sto lavorando a una serie di iniziative per arricchire i contenuti del blog. Una di queste è rivolta a voi, scrittori impavidi sempre in cerca di nuove e avvincenti ispirazioni. Sappiamo che i lettori sono sempre più esigenti, le trame hanno il dovere di spiccare e brillare nell’universo deiContinua a leggere “Aspiranti (ed esperti) scrittori in cerca di ispirazioni”

La vostra cucina in ufficio – terza puntata

Buongiorno lettori e lettrici, come procede la vostra “Fase 2”? Mi auguro che le prospettive lavorative siano ardue ma brillanti e che il vostro futuro torni a splendere. In questa fase, ognuno di noi ha il dovere di proteggere se stesso e gli altri, di non dimenticare e di provare a guardare al futuro conContinua a leggere “La vostra cucina in ufficio – terza puntata”

La vostra cucina in ufficio Seconda puntata

Il gran giorno è arrivato, dunque. I negozi, gli uffici e molte altre attività sono in pieno fermento e più pronti che mai a riprendere le loro attività. A loro voglio dedicare un grande in bocca al lupo e un invito a tornare più forti di prima! A noi tutti, invece, voglio ricordare che ilContinua a leggere “La vostra cucina in ufficio Seconda puntata”

“FOLLIE DI BROOKLYN” di Paul Auster, Einaudi, traduzione di Massimo Bocchiola

Anche l’occhio vuole la sua parte, recita un’antica citazione. Ed è vero, esiste un legame forte tra colori, forme e grafiche che noi lettori seriali amiamo particolarmente quando scegliamo un libro. Qualcuno ama grafiche semplici, altri sono più attratti da ritratti, paesaggi, colori sgargianti o tenui. Il mio occhio, come potrete facilmente immaginare, cade suContinua a leggere ““FOLLIE DI BROOKLYN” di Paul Auster, Einaudi, traduzione di Massimo Bocchiola”

La vostra cucina in ufficio

Accendiamo i motori, allacciamo il grembiule e iniziamo a programmare la nostra settimana “lunch box”. Accantoniamo la sensazione di non farcela e quella voglia di arrenderci dopo il primo tentativo. L’organizzazione è la risposta ai nostri dubbi e una donna non ha bisogno di consigli, a riguardo. La donna ha l’organizzazione del DNA, è ilContinua a leggere “La vostra cucina in ufficio”

“LONGBOURN HOUSE” di Jo Baker, Einaudi Editore, traduzione di Giulia Boringhieri

Confesso: sono invidiosa. Invidio chi abita di fronte al mare, chi ha un buon rapporto con la bilancia, chi ha il pollice verde e chi riesce in ogni progetto. Se dovessi classificare le mie invidie, tuttavia, al primo posto metterei la fantasia dei bambini, quel sentimento libero di viaggiare sulle ali delle proprie emozioni, senzaContinua a leggere ““LONGBOURN HOUSE” di Jo Baker, Einaudi Editore, traduzione di Giulia Boringhieri”

EMOZIONI DAL PASSATO

L’opportunità nasce da una mancanza. Se avessi ricevuto nuovi libri, probabilmente non ci avrei pensato. Mi sarei concentrata su trame inedite, avrei conosciuto insoliti personaggi e avrei accettato nuove sfide culinarie, intanto loro sarebbero rimasti lì a guardarmi, custodi di emozioni passate ed eterne, nella certezza di ciò che sono stati e che sempre saranno.Continua a leggere “EMOZIONI DAL PASSATO”

La creatività al tempo del Coronavirus.

Dovendo classificare i lavori di casa che trovo più deprimenti avrei già in mente il vincitore: la pulizia interna degli armadi. Quel togliere, riporre, piegare è qualcosa che rimanderei all’infinito. È un meccanismo infernale, sterile che amplifica le malinconie. Ho provato tutti gli espedienti possibili: musica, riflessioni ad alta voce, silenzi per aumentare la concentrazione.Continua a leggere “La creatività al tempo del Coronavirus.”

NOVITA’

Questo blog nasce con l’intento di diffondere la potente coesione tra letteratura e cucina; da un’idea di passione e bellezza ma, soprattutto, dal desiderio di comprendere l’importanza dei valori che ci appartengono e che non possono essere scissi. Unione significa forza, sempre. Le arti in genere sono un complesso insieme di sfumature e sfaccettature laContinua a leggere “NOVITA’”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito