“Dentro l’amore” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.

L’edizione 2021 del premio letterario “Dentro l’amore” sta per dirigersi verso la serata finale, durante la quale conosceremo titoli e autori vincitori. L’evento culturale, giunto ormai alla sesta edizione, è ideato da Stefania Convalle. La notizia, giunta qualche giorno fa sul Gruppo Facebook di Edizioni Convalle circa l’impossibilità di premiare i vincitori in teatro eContinua a leggere ““Dentro l’amore” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.”

Colazione a base di concentrazione

Agosto volge al termine e per molti di noi anche il tempo delle vacanze sta per finire. Settembre si affaccia con timidezza, ma con piacevole determinazione e porta con sé, spesso, una valigia di propositi e impegni. Qualcuno è già pronto per la ripresa coi suoi ritmi serrati, qualcuno, invece, ha bisogno di affrontare laContinua a leggere “Colazione a base di concentrazione”

“Il Manoscritto” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle – #boodnews.

Mi capita spesso di ricevere richieste di consigli di lettura e, altrettanto spesso, mi capita di non riuscire a sintetizzare, in poche parole, cosa sento dopo aver terminato un libro. Un libro è un universo, una vita intera, un mondo speciale, e io faccio fatica a semplificare aggettivi e concetti ad esso correlati. Ci hoContinua a leggere ““Il Manoscritto” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle – #boodnews.”

“Nonna, mi spazzoli i capelli?” di Adelia Rossi, Edizioni Convalle.

Un libro è un oggetto diverso da qualsiasi altro perché, a differenza di tutto ciò che è statico, esso è costruito attorno a un’anima. Anche il genere letterario più lontano da qualsiasi sentimentalismo racchiude al suo interno un nucleo pulsante che sostiene, narra, e che gioca con le emozioni. “Nonna, mi spazzoli i capelli?” diContinua a leggere ““Nonna, mi spazzoli i capelli?” di Adelia Rossi, Edizioni Convalle.”

“Scrivere – Alla ricerca di sé e del proprio stile” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.

Professione scrittore. Un articolo con un titolo simile – o sottotitolo –  evoca un ventaglio di possibilità, scelte, idee, prove e fallimenti. Oltre che abitudini, impegno, dedizione, ispirazione, dettagli e tecniche. È proprio tra le tecniche di scrittura che ci porta Stefania Convalle col suo ““Scrivere –  Alla ricerca di sé e del proprio stile”Continua a leggere ““Scrivere – Alla ricerca di sé e del proprio stile” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.”

“La casa sulla scogliera” di Fortunata Barilaro Gattei, Edizioni Convalle.

Maggio è il mese dei boccioli, dell’aria che diventa più calda, del sole che si divide lo spazio con la pioggia, del cielo che, a tratti, diventa più terso. Maggio è anche il mese in cui i programmi per l’estate diventano più concreti e vicini: alzi la mano chi non ha voglia di ideare unaContinua a leggere ““La casa sulla scogliera” di Fortunata Barilaro Gattei, Edizioni Convalle.”

“Anime Antiche” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.

L’interrogazione. L’aula. Le finestre mai abbastanza ampie. I banchi (senza rotelle). Gli sguardi d’incoraggiamento dei compagni d’avventura. Quanti di voi ricordano il momento in cui il professore lanciava la “bomba” sul cognome? Io lo ricordo così bene che ogni tanto mi tornano alla mente le interrogazioni d’inglese “a tappeto” che facevano tremare la voce diContinua a leggere ““Anime Antiche” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.”

“Un uomo alla deriva” di Armando Rudi, Edizioni Convalle.

… “ Insomma: per il nuovo Mancato l’uomo si serviva della musica allo scopo di uscire dal purgatorio dell’esistenza reale e proiettarsi nel paradiso di una condizione sublimata o precipitare nell’inferno di una condizione disperata, casi da considerare entrambi riprovevoli evasione del compito accollato agli uomini dal destino. E se questo avveniva per tutte leContinua a leggere ““Un uomo alla deriva” di Armando Rudi, Edizioni Convalle.”

“Dipende da dove vuoi andare” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle

Se fino a ieri abbiamo parlato di prefazioni e ringraziamenti, oggi vorrei affrontare l’argomento copertina. Un argomento di vitale importanza o sopravalutato? Un effetto ottico primario obbligatorio o un esperimento di marketing? E, ancora, un biglietto da visita intrigante o una fuorviante immagine per catturare il lettore e niente più? Ammetto di non essere un’estetaContinua a leggere ““Dipende da dove vuoi andare” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle”

“Sulle tracce di Lucifero” di Tiziana Mazza, Edizioni Convalle.

L’Italia è fatta di gente. Ci sono persone che appartengono al mare, che hanno bisogno di orizzonti infiniti, di cieli che si specchiano nelle onde, di luce che si sazia di ombre. C’è poi il popolo della montagna, qualche volta in opposizione al “gruppo mare”: un popolo che conosce sfide, che ha imparato a convivereContinua a leggere ““Sulle tracce di Lucifero” di Tiziana Mazza, Edizioni Convalle.”

“Come biglia in equilibrio precario” di Riccardo Simoncini,Edizioni Convalle.

Che rapporto hanno gli scrittori con i loro lettori? È una domanda ampia, che mi torna in mente spesso. Immagino ci siano autori che amano confrontarsi, magari attraverso uno scambio di corrispondenza, altri che preferiscono le presentazioni live (che nostalgia…) dove il contatto è diretto, qualcun altro invece si sarà avvicinato ai canali social cheContinua a leggere ““Come biglia in equilibrio precario” di Riccardo Simoncini,Edizioni Convalle.”

“Il silenzio addosso” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.

“Addòsso  (avverbio). Sulle spalle, sulla persona, avere qualcosa su di sé, anche di cose astratte” (significato tratto da Treccani, vocabolario on line lingua italiana). Usiamo spesso, questo avverbio, soprattutto nelle frasi colloquiali: “quel bambino ha l’argento vivo addosso”, “mi sento la paura addosso”, “i ragazzi stavano l’uno addosso agli altri” (questo lo evitiamo mi raccomandoContinua a leggere ““Il silenzio addosso” di Stefania Convalle, Edizioni Convalle.”

“Mandorla Amara” di Maria Rita Sanna, Edizioni Convalle

Qualche giorno fa ho letto un post pubblicato da un lettore, in un gruppo Facebook. Il lettore esprimeva la sua difficoltà nell’immergersi in testi scritti da donne. Non ricordo le parole esatte, ma la spiegazione era riferita allo stile di scrittura intimo ed emozionale, femminile, appunto. Non mi sono presa la briga di analizzare iContinua a leggere ““Mandorla Amara” di Maria Rita Sanna, Edizioni Convalle”

“Delitti nell’orto – Le prime indagini della Sciura Marpol” di Anna Maria Castoldi e Miriam Donati, Edizioni Convalle.

L’intento di “Bood” è unire e i lettori hanno ormai ben chiaro l’obiettivo di questo blog. Noi estrapoliamo temi e sapori che sanno tratteggiare trame e personaggi. Attraverso questo binomio, l’impegno è sempre lo stesso: far emergere bellezza, stimoli e piaceri perseverando in questo scopo come un poeta in cerca della parola migliore. Tuttavia, ilContinua a leggere ““Delitti nell’orto – Le prime indagini della Sciura Marpol” di Anna Maria Castoldi e Miriam Donati, Edizioni Convalle.”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito